Cos'è il MARKETING NON CONVENZIONALE?

Posted by in-asset
07 December 2016 |

Con MARKETING NON-CONVENZIONALE si intende quell’insieme di strategie promozionali che sfruttano metodi di comunicazione “innovativi”, differenti dai classici sistemi pubblicitari
Il brand viene proposto al pubblico in modo “alternativo”, per rimediare all’assuefazione del marketing tradizionale. 
Fondamentale per il marketing non-convenzionale è il cosiddetto WOM (word-of-mouth) il passaparola, che avviene ad opera dello stesso pubblico. 
Tale fenomeno è oggi potenziato dal web a tal punto da divenire word of mouse
Creatività, trasgressione, innovazione, sorpresa sono i punti di forza del marketing non-convenzionale.
Infatti, se il brand riesce a sorprendere saranno gli stessi utenti, parlando tra di loro a promuovere il brand.

Nasce un nuovo tipo di comunicazione, meno istituzionale ma più partecipativa, in grado di avvicinarsi alle nuove generazioni, alle nuove tecnologie e godere di un rapporto di privilegiata interazione con il cliente.

Vi lasciamo con un video del primo flash mob di Treviglio siglato In-Asset a sostegno della strategia marketing implementata per HaruSushi.
Il flash mob diventa un evento da documentare con immagini video e trasformare in un vero e proprio spot indirizzato al mondo social&web.