MA I SOCIAL FUNZIONANO?

Posted by in-asset
11 January 2017 |

Classica situazione: la tua azienda decide che è ora di sbarcare sui social
Oggi tutti hanno sentito parlare della grandissima diffusione del social e delle nuove potenzialità offerte da questi strumenti.

Quindi decidi di aprire in modo autonomo una pagina Facebook, Instagram, Twitter, un canale YouTube.
Ed arriviamo al dunque...
terminato l'iniziale entusiasmo i profili iniziano ad essere non gestiti, non esiste un piano editoriale, non si capisce a chi l'azienda voglia parlare e nell'arco di sei mesi, tutto il mondo social viene ben presto dimenticato!
La sensazione è quella di cose fatte “tanto per”...E’ davvero questa l’immagine che vuoi dare ai tuoi clienti?

 

Seppure i social media siano tutti canali utilizzati nel tempo libero dalla maggior parte delle persone, il loro uso a fini commerciali è più complesso, richiede un’analisi del mercato, richiede la ricerca di informazioni e contenuti che possano essere condivisi in maniera fruttuosa e infine richiede un continuo aggiornamento. 

 

Perché scegliere il social media marketing?


Sono davvero diverse le motivazioni che vi devono spingere a implementare una STRATEGIA SOCIAL:

  1. Raggiungi e fai conoscere la tua professionalità ad un numero di persone talmente elevato che non potrà fare altro che generarti nuove opportunità;
  2. Nessun altro mezzo di comunicazione è in grado di generarti così tanti contatti;
  3. I social ti permettono di dialogare in tempo reale con tutti i tuoi clienti;
  4. Non esiste strumento più economico ad oggi in grado di darti servizio analogo. Non si può dire che Facebook e gli altri social siano gratuiti in senso assoluto, ma di sicuro hanno dei costi ridotti rispetto ad altre forme di comunicazione online e offline. 
    Questo significa che aprire una fan page è gratuito, essendo un servizio offerto da Facebook, curarla e fare in modo che si abbia un ritorno, in termini economici e di immagine, ha invece un costo, cioè il tempo che investi per seguirla. 
  5. Infine, sono gli unici strumenti che vi permettono di fare “campagne” geolocalizzate andando ad intervenire in modo performante sulla geografia del mercato.

I social sono uno strumento di comunicazione, e come il sito web, devono essere utilizzati per veicolare messaggi coerenti al brand, in linea con il suo universo valoriale e con il target a cui l'azienda vuole rivolgersi.

Le domande che quindi ti devi porre devono essere le seguenti:

  1. Quali obiettivi voglio raggiungere?
  2. A chi voglio parlare?
  3. Quali Social Network scegliere per la mia azienda?

Senza strategia tutto è vano, senza pianificazione tutto è inutile, senza professionalità tutto è nullo.

 

Da dove iniziare?
Per partire, con Facebook e Google Plus non si sbaglia mai!
Se la tua azienda vende prodotti che si prestano bene ad essere fotografati allora punta anche su Pinterest e Instagram.
Fornisci anche assistenza clienti o hai bisogno di comunicare messaggi veloci? Punta sui 140 caratteri di Twitter.
Hai un’attività che opera su base locale? Devi aprire una scheda su Google My Business.
Hai un target di utenti giovanili? Punta sui nuovi social come Snapchat.
Sicuramente meglio scegliere pochi canali, soprattutto all’inizio di un lavoro, che partire su tutte le piattaforma possibili.

I social rappresentano un vero e proprio mondo con logiche e competenze proprie.

Richiedono tempo e dedizione, per la scelta e la creazione dei contenuti giusti, il monitoraggio e la gestione della conversazione e con gli utenti.


Prendiamo quindi coscienza che i social sono alla portata di tutti
Tutti possono creare e gestire il proprio profilo, ma quando si tratta di farlo per business devono necessariamente entrare in campo competenze differenti che utilizzano i social come strumento sinergico ad una strategia di marketing definita.

 

Scegliere la piattaforma in base al target, curarla con precisione e puntualità, creare contenuti di qualità e interagire con il pubblico misurando ogni reazione.
Questa è la strada corretta per utilizzare i social, solo così i social funzionano!