VIENE PRIMA LA COMUNICAZIONE O IL MARKETING?

Posted by in-asset
13 September 2016 |

Fare marketing significa anche fare comunicazione.
Non c’è un prima e un dopo. Il marketing comporta una serie di processi, operazioni e analisi che coinvolgono tutta l’azienda, dalla definizione delle migliori pratiche interne fino alla definizione di una propria identità e, dunque, della sua comunicazione sul mercato.

Nella sua accezione fondamentale, il marketing si basa su 4 leve:
-    Il prodotto che l’azienda offre
-    Il prezzo fissato per la vendita
-    I canali distributivi attraverso i quali venderlo (es: il punto vendita)
-    La comunicazione fatta per farsi conoscere e percepire dal mercato.

Fare marketing significa pianificare attentamente e sinergicamente ognuna di queste quattro leve, compresa la comunicazione.

Comunicare vuol dire porre attenzione a una grande varietà di aspetti: non solo la promozione del proprio prodotto, ma anche il come le persone percepiscono l’azienda, il rapporto con i clienti già acquisiti, la reputazione di cui gode l’azienda, il passaparola che viene fatto su di essa o sul suo prodotto, la visibilità online e offline.
Far venire meno la leva della comunicazione o una qualsiasi altra delle leve fondamentali significa potenzialmente vanificare l’intera strategia di marketing.